2012 gartner

Huawei è stato il terzo produttore di smartphone al mondo nel Q4 2012, mentre Android dominava con quasi il 70% del mercato

Nicola Ligas -

L’impegno di Huawei nel settore smartphone Android è costantemente sotto i nostri occhi ed ora i riconoscimenti del mercato iniziano ad arrivare, tanto che il produttore cinese è stato per la prima volta terzo a livello mondiale nell’ultimo trimestre dello scorso anno. Davanti ci sono solo gli illustri nomi di Apple e Samsung, il che è tutto dire.

27,2 milioni di smartphone venduti nel 2012, con un incremento del 73,8% rispetto allo scorso anno: sono questi i numeri del successo di Huawei, che sale sul podio nel segmento più “illustre” del settore mobile, ma scivola al sesto posto se inseriamo nel conteggio anche i normali cellulari (vedi tabella qui sopra).

Samsung ed Apple rimangono re e regina (scegliete voi l’accostamento), collezionando da soli il 52% di tutti gli smartphone venduti nell’ultimo trimestre del 2012, contro il 46% realizzato nel Q3 dello stesso anno: Samsung ha totalizzato 64,5 milioni di smartphone nel Q4 2012, l’85,3% in più dell’anno passato, e in totale in  tutto il 2012 è arrivata a ben 384,6 milioni di cellulari venduti, dei quali il 53,5% erano smartphone (nel 2011 questa percentuale si fermava al 28%). Apple invece si è fermata a 43,5 milioni di unità nel Q4 2012, salendo del 22,6% rispetto al Q4 2011, e totalizzando in tutto l’anno passato 130 milioni di smartphone venduti nel mondo. Curiosamente, ma non troppo, le alte vendite sono dovute anche ad iPhone 4 e 4S piuttosto che al 5, anche perché magari alcuni hanno deciso di tenersi il “vecchio” 4/4S e prendere invece un iPad Mini.

Nokia costituisce invece un caso inverso: nell’ultimo trimestre 2012 il suo market share è stato di solo il 18% in totale, il più basso mai realizzato. In tutto il 2012 Nokia ha venduto 39,3 milioni di smartphone nel mondo, il 53,6% in meno de 2011. A livello generale il produttore finlandese resta secondo nel corso del 2012, ma solo per le centinaia di migliaia di feature phone.

Va male invece ad LG, che in generale perde quasi 30 milioni di clienti tra 2011 e 2012. Non molto meglio HTC, che in tutto il 2012 ha venduto 32 milioni di esemplari, la metà degli smartphone venduti da Samsung solo nel Q4 2012.

Spostandoci invece sui sistemi operativi, Android regna sovrano, con il 69,7% del mercato nel Q4 2012, contro il 51,3% dell’anno precedente. Segue iOS al 20,9%, sceso dal 23,6% del Q4 2011. Anche RIM ha conosciuto un calo di anno in anno del 5,3%, fermandosi al 3,5% nel Q4 2012, mentre Microsoft (aka Windows Phone) è salita dall’1,8% al 3,0%.

Se curiosi di spulciare ulteriori cifre, trovate tutto il report di Gartner nel link alla fonte.

Via: ViaFonte: Fonte
AppleiOS