Galaxy_Nexus_Update

Aggiornamento manuale ad Android 4.2.2 per Samsung Galaxy Nexus takju

Nicola Ligas

Android 4.2.2 è appena uscito, ma l’OTA stenta ancora ad arrivare in Italia (e solitamente qualche giorno ci vuole). Se dunque non volete proprio aspettare, in barba magari al Nexus 4 che per adesso non ha nemmeno confermato l’update, vi spieghiamo rapidamente come aggiornare il vostro Galaxy Nexus takju. Al momento c’è infatti solo il link per questa variante, che non è quella disponibile ufficialmente da noi, ma si tratta comunque della versione GSM, solo che in pratica ha in più Google Wallet.

L’unico prerequisito per l’update è quindi che abbiate un Galaxy Nexus takju aggiornato alla versione JOP40D. Se per caso non l’aveste, vale la pena aspettare che esca il link per la variante yakju, ma se volete su xda spiegano come passare da yakju a takju (in alternativa potete far finta di nulla e provare comunque a seguire la guida, ma a maggior ragione è tutto a vostro rischio e pericolo). Se non avete una recovery modificata però, sarà anche necessario l’eseguibile di adb: il modo più semplice (ma non il più rapido) è di procurarselo installando l’SDK di Android.

A questo punto se avete anche una recovery modificata, vi basterà scaricare il file zip con l’aggiornamento (qui sui server ufficiali, e qui il mirrorMD5: d37cd3aeeacc0d25a523acbebb5557f4) e installarlo come un qualsiasi altro update da recovery. In caso contrario scaricate comunque il pacchetto linkato qui sopra, e spostatelo nella cartella dove avete l’eseguibile di adb, poi seguite i seguenti passi:

  • Riavviate il Galaxy Nexus, tenendo premuti volume su e volume giù assieme. Arrivati nel menu fastboot, premete volume su fino ad evidenziare il riquadro “Recovery” e premete il pulsante di accensione. Apparso l’androidino con il punto esclamativo rosso premete volume su e il tasto di accensione assieme (non troppo a lungo o riavvierete tutto). Sarete così arrivati in recovery: si naviga su e giù con i tasti del volume e si conferma con quello di accensione. Selezionate quindi “apply update from adb.”
  • Collegate il Galaxy Nexus al PC via cavo USB, spostatevi nella cartella di adb, e digitate quanto segue dentro un prompt dei comandi (o terminale che sia):

    adb sideload 472aafeb9fe3.signed-takju-JDQ39-from-JOP40D.472aafeb.zip

  • Dopo poco comparirà una barra indicante il progresso dell’update sullo smartphone. Al termine si riavvierà ed avrete Android 4.2.2 pronto all’uso.

Come sempre in questi casi vi assumete ogni responsabilità per eventuali danni al vostro Galaxy Nexus. Inoltre vi ricordiamo che l’OTA dovrebbe comunque arrivare a giorni e che probabilmente sarà preceduta dal file per il modello yakju. Se comunque siete riusciti ad arrivare fino in fondo, diteci voi se notate qualcosa di diverso dopo aver installato questi 46,4 MB, visto che ancora di changelog ufficiali non se ne parla.

Fonte: Fonte
Samsung Galaxy Nexus

Samsung Galaxy Nexus

confronta modello

Ultime dal forum:

guida