PIE

Paranoid Android: prosegue lo sviluppo di PIE con tanti aggiustamenti

Nicola Ligas

Ad un solo giorno dall’annuncio della release candidate di Paranoid Android 3, torniamo a parlare di PIE, il nuovo sistema di navigazione della ROM che consente di fare a meno della navbar fissa in basso allo schermo, sostituendola con una a forma di semicerchio che potremo richiamare da qualunque lato del telefono. Ci sono infatti già delle novità in vista, che andiamo a riassumere:

  • Nuovo sistema di riposizionamento, che evita di spostare per sbaglio PIE da un lato all’altro e semplifica la navigazione nei pannelli aperti
  • PIE può mostrare il contenuto centrato o dove si trova il dito (non mostrato nel video qui sotto)
  • L’animazione dei pannelli è più veloce, tutti i pannelli ora scivolano sotto le dita e sono centrati
  • Le animazioni sono state messe a punto
  • (Nexus 4) Nuovi valori per la luminosità automatica (quelli originali di LG, più luminosi di quelli di Google, ma non troppo)

Non si tratta di  modifiche del tutto completate, pertanto non sono già state inserite nel codice della ROM, ma lo saranno comunque in tempi brevi e intanto potete farvene un’idea con il breve video che vi lasciamo.

video