MathStep

MathStep, un’app utile e bella per l’analisi matematica

Lorenzo Quiroli -

Come tutti ben sapranno, la calcolatrice predefinita presente su Android 4.2 non è esattamente un valore aggiunto al nostro sistema operativo mobile preferito, e, sperando venga rinnovata in una prossima versione di Android, le alternative non mancano.

Quella che vi presentiamo oggi non è sicuramente la migliore in quanto a funzionalità, cosa che possiamo perdonargli, dato che è stata rilasciata solamente ieri su Google Play la prima versione stabile, ma compensa con una grafica accattivante migliore di tutti i suoi concorrenti: stiamo parlando di MathStep, un’applicazione molto utile per la risoluzione di equazioni, limiti, serie, derivate, integrali e semplificazioni.

Nell’interfaccia principale avrete tre schede, una per i numeri e gli operandi chiamata Basics, una per le funzioni, Functions, e una per gli esponenti e le radici detta Large: precisiamo subito che non essendo una normale calcolatrice, l’input 5+6= non avrà senso per l’applicazione (avrà senso invece 5+6 per poi scegliere l’opzione “evaluate”); per chiedergli di svolgere un’operazione dovrete dare l’ok in alto a destra e scegliere quale tipo di risoluzione si vuole trovare. In ciò l’applicazione è molto intelligente, escludendo le risoluzioni che non è possibile eseguire da quelle possibili.

Essendo una prima versione ci aspettiamo notevoli miglioramenti in un futuro prossimo: non esistono impostazioni, non possiamo navigare all’interno di un’espressione appena scritta per modificarne un valore senza cancellare i caratteri successivi e anche il supporto a più lingue, ma lo sviluppatore ha dimostrato le sue qualità con questa prima versione, e per questo siamo fiduciosi in futuri aggiornamenti.

Vi lasciamo quindi al badge per accedere alla relativa pagina su Google Play (l’applicazione è gratuita con una presenza di ad marginale che non compromettono l’esperienza utente) e ad una breve galleria di immagini:

Get it on Google Play