carbon backup

Carbon Backup si aggiorna nuovamente con tante novità

Nicola Ligas

Data la natura in fondo “delicata” del suo operato, Carbon Backup è un’app che si è aggiornata molte volte da quando è divenuta disponibile nel Play Store una decina di giorni fa. I primi update erano principalmente bug fix e miglioramenti generici, ma quello odierno ha invece un changelog davvero ricco, che andiamo subito a vedere:

  • Gestisce la mancanza dei permessi di root e della scheda SD esterna
  • Sistemato un bug di “negoziazione” via Wi-Fi e 3G
  • Aggiunto il supporto alle schede SD
  • Sistemato un bug che causava eccessivo consumo di batteria
  • La sincronizzazione di Android funziona via Wi-Fi e permette in sync degli APK
  • Il restore ora supporta cartelle per i file esterni (Temple Run ed altri)
  • I backup programmati adesso notificano in caso di problemi con la lockscreen
  • Viene creato un file .nomedia per i backup
  • La conferma di backup e restore è ora più affidabile
  • Rileva gli errori di password nei backup desktop
  • Crash fix

Come vedete le novità sono molte e soprattutto la sincronizzazione è sempre più affidabile ed efficace. Il buon Koushik Dutta sta insomma perfezionando un’app che si dimostra sempre più valida e che ha letteralmente “rubato il lavoro” agli sviluppatori di Google, che avrebbero dovuto pensare ad una soluzione simile, ma integrata, già da tempo. E a giudicare dalla fervente attività sulla sua pagina G+, le novità non si esauriranno a breve.


Get it on Google Play