ouya2

OUYA al lavoro con altre software house, e ci sarà una nuova console ogni anno

Nicola Ligas

Double Fine Productions di Tim Schafer (forse lo ricorderete da Moneky Island), creatori di Psychonauts, Reds e The Cave, e Paul Bettner, creatore di Words with Friends, sono due degli illustri nomi con i quali Ouya ha stretto recentemente accordi. “I giocatori vogliono un App Store nel loro salotto. OUYA sarà la prima a permetterlo“, ha dichiarato Bettner. Ciò non ci dice comunque quando i titoli creati da Schafer e Bettner saranno disponibili per la console, che è attesa ad aprile dai propri finanziatori, mentre a giugno sarà in vendita anche in alcuni noti store digitali o meno Kickstarter backers.

Questo non significa che i piani di Ouya si limitino ai prossimi mesi: Julie Uhrman, CEO dell’azienda, ha affermato che la loro strategia è molto simile a quella dell’industria mobile e prevede nuove versioni di Ouya ogni anno, al contrario delle console tradizionali che hanno un tempo di vita assai più lungo. Ovviamente ci sono pro e contro in questo tipo di filosofia: il mercato dell’intrattenimento da salotto non è infatti abituato a tempi di ricambio rapidi come nel sempre frenetico settore telefonico e non è detto che un potenziale cliente accolga molto positivamente il fatto di veder invecchiare tanto rapidamente la propria console.

Uhrman dimostra comunque una certa lungimiranza quando afferma che tutti i giochi saranno retrocompatibili, assicurando gli acquirenti della prima ora che potranno utilizzare anche i titoli futuri, e che la proprietà del gioco è legata al giocatore e non all’hardware, come del resto già avviene su Android ma non ad esempio sulle console tradizionali.

Per adesso insomma accontentiamoci di una Ouya con Tegra 3 spremuto al massimo (sempre la Uhrman afferma che nVidia ha un gruppo di persone dedicate soltanto a far girare il chip su Ouya al massimo di sempre delle sue capacità), in futuro vedremo se arriverà anche il Tegra 4 o più. Voi cosa ne pensate di questa formula? Riusciranno le molte “alleanze” a portare giochi di qualità sulla console?

At the D.I.C.E. Summit today, Julie Uhrman, CEO and founder of OUYA, announced game partnerships with Tim Schafer and Double Fine Productions, and Paul Bettner, creator of Words With Friends. Double Fine will bring the upcoming game Reds to OUYA, as well as The Cave. Paul Bettner and his studio Verse is currently in development on two unannounced titles for OUYA.

Release dates for the games by Double Fine and Paul Bettner will be announced in the future.

Paul Bettner, Words with Friends creator:

“OUYA and Verse are nothing less than The Return Of Console Gaming. The last big wave was mobile … Words With Friends is the most played game across all mobile platforms (and the With Friends franchise dominates 5 of the top 25 spots of all mobile games played today.). And yet I believe we’re about to see another disruption even bigger than this last. Gamers want the App Store in their living room. OUYA will be the first to deliver it, and it’s going to change everything. Again.”

Via: ViaFonte: Fonte