htc m7

Carenza di componenti in vista per HTC M7?

Nicola Ligas

Al giorno d’oggi l’informazione non si fa solo su ciò che è, ma in buona parte su ciò che sarà, e addirittura su quello che potrebbe essere: capita così di veder smentito un tablet che non era mai stato confermato (per poi smentire la smentita), oppure di trovarsi a parlare di problemi di reperibilità di uno smartphone, nella fattispecie HTC M7, che non è stato ancora nemmeno presentato ufficialmente. Tutto questo per dirvi di prendere le seguenti righe col legittimo beneficio del dubbio.

HTC sarebbe infatti a corto di componenti per il suo prossimo top di gamma, tra cui l’involucro in metallo e le antenne, al punto di aver abbassato le stime di vendita dello smartphone per il Q1 2013 da 3 milioni a 500.000 unità. Si tratta comunque solo del report di un analista, non certo di dati confermati dall’azienda stessa, quindi non ci resta che confidare nell’inesattezza di queste cifre (o in un acquisto al day-one).

Quel che è certo è che HTC non può permettersi rallentamenti, perché se le ultime voci sulla presentazione a marzo del Galaxy S IV fossero confermate, il concorrente più temibile potrebbe gettarsi nella mischia prima del previsto.

Via: ViaFonte: Fonte