Ultrapixel in luogo dei megapixel per la fotocamera di HTC M7?

Nicola Ligas

big

 

Anche quando credi di sapere (più o meno) tutto di uno smartphone, arriva comunque un nuovo elemento che non ti aspetteresti, anche se ad onor del vero parliamo solo di una speculazione e non di una caratteristica ufficiale. Cosa sono dunque questi “ultrapixel” e in che modo si distinguono dai canonici “megapixel”?

I sensori tradizionali sono in grado di catturare un singolo colore per ciascun pixel, raggruppati secondo il così detto “schema di Bayer“. In M7 invece ci sarebbero tre layer distinti, da 4,3 milioni di pixel ognuno, posti uno sopra l’altro, ciascuno dei quali cattura uno dei tre colori primari, che vengono combinati poi assieme per ottenere l’immagine finale, in modo simile a quanto fa il sensore  Foveon X3 di Sigma.

Ma sarebbe quindi così tanto migliore questa nuova soluzione? Presto per dirlo, ne sapremo senz’altro di più dopo la presentazione dello smartphone e dopo averlo visto all’opera: i megapixel difficilmente andranno in pensione tanto velocemente.

Via: Via