unnamed

Sfrutta a pieno i permessi di root con Android Tweaker

Nicola Ligas

Grazie ai permessi di root, oltre a poter sfruttare tante app in più, possiamo anche anche modificare qualsiasi file del sistema, magari per alterare il comportamento di Android per adattarlo meglio alle nostre esigenze. Ma quante cose possiamo fare? In realtà molte, solo che magari non tutti le conoscono.

Per evitare quindi di perdere la testa maneggiando con i file di sistema, e magari per scoprire qualche nuovo tweak, ecco che vi proponiamo una nuova app, come sempre di provenienza xda-developers.

Tempo fa vi avevamo suggerito l’interessante progetto Pimp My ROM, oggi parliamo invece di Android Tweaker, un’app compatibile con tutti i dispositivi e i kernel da Gingerbread in poi, e che offre moltissime opzioni, comodamente divise in schede per una facile ricerca. Si va dalla riduzione del rumore, al rendering via GPU di tutta l’interfaccia, a fix per il GPS. Il tutto è reso più piacevole dall’interfaccia in stile Holo, con i vari tab “swipeabili”.

È presente inoltre una versione Pro dell’app, dal costo scontato di 1,49€ fino al 15 febbraio 2013. Questa include ovviamente tutta una serie di aggiunte rispetto alla controparte free, che sono:

  • Niente pubblicità
  • Auto system tuning (potrete scegliere tra: Battery profile, Balanced profile, Performance profile).Queste configurazioni inseriranno automaticamente tweaks per batteria, performance e kernel! Il resto verrà lasciato alla scelta dell’utente (GPS, Audio ed Immagini)
  • Qualcomm fine tune tweaks
  • VirtualMemory management scripts
  • LTE, EVDO_B, HSPA e HSDPA tweaks
  • IPV4 e TCP tune mods
  • Bravia engine v2
  • Audio quality e resampler hacks
  • Kernel optimizations tweaks
  • Super on tap Zipalign ed SQL Defrag e optimization
  • Loopy smoothness
  • Init.d install per tutti i kernel e dispositivi

Non ci resta quindi che lasciarvi stavolta con un  paio di badge, rispettivamente per la versione gratuita e per quella a pagamento.


Get it on Google Play


Get it on Google Play

Fonte: Fonte