richNotification

Il “centro notifiche” di Chrome suggerisce un futuro supporto a Google Now

Nicola Ligas

Forse sarebbe troppo eccessivo pretendere di giustificare con questa notizia la comparsa di una statua di Android cromata al Googleplex, ma la coincidenza è quantomeno curiosa. Nell’ultima build di Chromium (in pratica la versione di sviluppo di Chrome), sono state trovate parti di codice relative ad un “centro notifiche”, che è probabilmente solo il primo passo alla creazione di notifiche personalizzate grazie ad un’opportuna estensione.

L’oggetto di speculazione è il fatto che questo Notification Center sarebbe il punto d’ingresso ideale per le schede Google Now su Chrome. L’idea era per la verità già stata suggerita quasi un paio di mesi fa dalla comparsa, sempre in Chromium, di un framework molto basilare per tale servizio.

Inutile dire che l’integrazione dei medesimi servizi su tutte le sue piattaforme darebbe maggiore consistenza all’ecosistema di Google e renderebbe più uniforme l’esperienza d’uso per gli utenti. Attendiamo quindi fiduciosi e soprattutto speranzosi.

Via: Via