applesamsung-013013

Samsung non ha reiteratamente infranto i brevetti di Apple: niente multa triplicata

Nicola Ligas

La faida Apple Vs Samsung non si è certo conclusa con il verdetto dello scorso agosto, che ha dato il via ad una lunga serie di mozioni post-processuali, sulle quali il giudice Lucy Koh ha dovuto via via pronunciarsi. Una di queste in particolare richiedeva che il miliardo di dollari di risarcimento imposto dalla corte all’azienda coreana fosse in parte triplicato, a causa dell’ostinazione di Samsung nell’infrangere i brevetti Apple.

Per fortuna dei coreani il giudice Koh ha deciso diversamente, ma al contempo ha anche respinto la richiesta di Samsung per un nuovo processo, e invalidato un paio di pretese su altrettanti brevetti relativi alle comunicazioni wireless che essa detiene.

Non illudetevi che questo segni la parola “fine”, perché ci sono altri appelli e contrappelli ad attenderci nel prossimo futuro. Se siete curiosi però di dare uno sguardo alla sentenza, la trovate allegata dopo lo stacco.

Orders on Motions for Judgment as Matter of Law by

Fonte: Fonte
Applebrevetti