Alcune unità di Sony Xperia V sembrano soffrire del bug “Sleep of Death”

Luis Nittoli -

Brutte notizie riguardanti lo smartphone LTE nuovo arrivato di casa Sony (ancora non presente sui nostri scaffali) stanno facendo il giro del web in queste ultime settimane: come riportato da alcuni possessori di Sony Xperia V(LT25i) sul Sony Mobile Talk forum, il device sembra soffrire del bug “Sleep of Death”.

Per chi non lo conoscesse, il bug in questione impedisce all’utente di risvegliare il telefono dallo stand-by per il normale utilizzo e si è costretti a rimuovere la batteria per farlo funzionare nuovamente.

Da quando il telefono è stato rilasciato in alcuni paesi(primi di dicembre) ad oggi, numerose segnalazioni da parte di utenti si sono susseguite nella rete, tanto da catturare l’attenzione della casa produttrice, che pochi giorni fa ha annunciato di essere a conoscenza del problema e che risponderà presto, non appena si avranno informazioni più precise o una soluzione al problema.

Anche se alcuni affermano che l’aggiornamento al firmware più recente (9.0.1.D.0.10), oppure l’avvio del telefono in modalità provvisoria, può aiutare a risolvere (almeno in parte) la questione, altri non hanno riscontrato nessun miglioramento in entrambi i casi.

Speriamo che Sony Mobile riesca a risolvere in tempi brevi la faccenda che affligge uno dei suoi cellulari di punta e speriamo, soprattutto, che non ci toccherà risentire la stessa storia per gli altri modelli che seguiranno.

Fonte: Fonte
Sony Xperia V

Sony Xperia V

confronta modello

Ultime dal forum:

  • dal forum 01-01-1970 - 00:00