usbaudiorecorder6

Utilizza la tua periferica USB per registrare audio su Android

Nicola Randone

Tutti sappiamo che Android non è in grado di registrare sorgenti audio da una periferica USB, per questa ragione gli stessi produttori di Audio Evolution, il primo registratore multi-traccia per Android, hanno ben pensato di integrare la funzionalità con un’applicazione acquistabile dal Google Play Store per soli 3,49 €.

USB Audio Recorder non fa altro che riconoscere la sorgente audio da una periferica USB, che sia questa una scheda esterna oppure un microfono, per registrarla in una singola traccia da poter poi importare nel già citato sequencer Audio Evolution.

Sfortunatamente apprendiamo che non tutti i dispositivi Android come anche le periferiche audio sono supportate dall’applicazione, per questa ragione i produttori hanno creato una lista sia degli smartphone/tablet che dei dispositivi audio testati e funzionanti. Oltre a questo hanno reso disponibile per il download l’apk dell’applicazione in versione trial per testarne la compatibilità prima di procedere all’acquisto.

L’applicazione ha al suo interno un mixer che è in grado di riconoscere e gestire anche schede audio con più ingressi. Da qui possiamo regolare i volumi grazie all’aiuto di un meter che ci consente di verificare il segnale in ingresso. Riguardo i formati per la registrazione, USB Audio Recorder supporta WAV, FLAC e Ogg in mono o stereo con qualità fino a 192KHz a 16 o 24 bit.

Sebbene l’applicazione gestisca il segnale audio in ingresso, al momento non è stata implementata una funzione che consenta di fare l’inverso e cioè gestire in output l’audio del nostro dispositivo Android, pertanto per quello dobbiamo affidarci al solito mini-jack.

Se avete modo di provarla, fateci sapere le vostre impressioni.

Get it on Google Play

 

Fonte: Fonte