woz_and_google-650x434

Google al primo posto tra le compagnie per le quali è “bello” lavorare

Nicola Randone

google buzz

Un’insolita iniziativa di Fortune ha pubblicato recentemente la sua lista delle 100 aziende per le quali è “bello” lavorare con Google che si aggiudica il podio.

In realtà la notizia non è una sorpresa, è il quarto anno che all’azienda di Mountain View viene riconosciuto questo primato da Fortune che spiega che non è solo per le 100.000 ore di massaggi gratuiti che ha regalato nel 2012 ai suoi dipendenti, ma perchè quest’anno ha creato tre centri benessere, sette acri di complesso sportivo con una pista di hockey, campi da basket, da bocce, da calcio e tanto altro ancora.

Tra le altre troviamo Qualcomm all’11esimo posto, Intel al 68esimo, Microsoft al 75esimo ed Apple?… ehm, no… Apple nella top 100 di Fortune non c’è.

Fonte: Fonte