nexus 4

LG risponde alle critiche per la scarsa disponibilità del Nexus 4 e nega le voci su Nexus 5 e Nexus 7.7

Nicola Ligas -

Qualche tempo fa abbiamo riportato delle dichiarazioni non proprio lusinghiere da parte di Google UK nei confronti di LG, dato che il capo della divisione inglese di Mountain View descriveva la fornitura di Nexus 4 come “scarsa e irregolare”.

Secondo LG invece la produzione sta procedendo come previsto negli stabilimenti di Pyeongtaek in Corea del Sud, e non ci sono problemi di fornitura, negando inoltre le voci circa due nuovi fantomatici dispositivi Nexus a suo marchio, che dovrebbero essere presentati al prossimo Google I/O.

Se vi state chiedendo chi siano Nexus 5 e Nexus 7.7, si tratta dell’ultimo “folle rumor” di internet, al quale, ve lo diciamo subito, non crediamo affatto. La fonte di tutto ciò è un forum coreano nel quale sono state riportate le caratteristiche complete di quelli che sarebbero i prossimi due Nexus, uno smartphone e un tablet, entrambi a marchio LG. Purtroppo certe dichiarazioni di LG al CES hanno fatto galoppare la fantasia di molti, e già nei giorni scorsi abbiamo assistito al nascere di diverse voci in merito, alle quali vanno ad aggiungersi queste ultime. Ma vediamo rapidamente chi sarebbero i nuovi Nexus e perché non ci convincono, cominciando da LG Nexus 5:

  • Display: 5” full HD 1920 x 1080 a 440 ppi
  • CPU: nVidia Tegra 4
  • RAM: 2 GB
  • Memoria interna: 8/16 GB
  • Fotocamera posteriore: 13 megapixel
  • Prezzo: 299$

E proseguiamo con Nexus 7.7:

  • Display: 7,7 a risoluzione 1920 × 1200
  • CPU: nVidia Tegra 4
  • RAM:  2 GB
  • Memoria interna: 8 / 16 GB
  • Fotocamera sia anteriore che posteriore
  • Prezzo: 299$ (provvisorio)

Entrambi sarebbero ovviamente dotati di Android Key Lime Pie, ma considerando che sono mesi e mesi che i vari “rumor” lo annunciano, è ovvio che prima o poi indovineranno.

Tralasciando il fatto che presentare un nuovo smartphone Nexus sei mesi dopo il precedente ci sembra una mossa alquanto improbabile, le caratteristiche sono anche plausibili con un modello di punta di maggio 2013, ma questo non lo rende certo più ufficiale di una qualunque altra ipotesi senza fondamento. Nexus 7.7 poi è ancora meno credibile: dopo tutte le lamentele per il Nexus 7 da 8 GB e la sua scomparsa dal mercato, non vediamo perché reintrodurre di nuovo questo taglio di memoria,  senza contare che LG al CES non ha presentato schermi da 7,7 pollici ma solo da 7.

E in tutto ciò non abbiamo preso in considerazione tutti i problemi che ci sono stati con il Nexus 4: indipendentemente da chi sia stata la colpa, è chiaro che le cose non abbiano funzionato a dovere, e riprovarci sei mesi dopo non con uno ma addirittura con due dispositivi diversi, che non avrebbero nuovamente rivali in quanto a prezzo/prestazioni, sarebbe un discreto azzardo. Certo da parte di Google ormai ci aspettiamo di tutto. Anche un harakiri. Voi cosa ne pensate?

Via: ViaFonte: Fonte
LG Nexus 5

LG Nexus 5

confronta modello

Ultime dal forum:

google I/O 2013google IO