exynos octa powervr

Samsung tornerà ad usare GPU PowerVR negli Exynos 5 Octa

Nicola Ligas

Samsung ha da poco annunciato la serie Exynos 5 Octa, i primi chip per dispositivi mobili con ben 8 core, ma le novità non si limitano solo alla parte computazionale. Non tutti forse ricorderanno che il primo Galaxy S montava una GPU PowerVR SGX 540 (e CPU single core a 1 GHz “Hummingbird”), poi abbandonata nel Galaxy S II a vantaggio del SoC Exynos 4 con GPU ARM Mali 400, tradizione ripresa in seguito in tutti i principali modelli dell’azienda coreana, che hanno sempre impiegato GPU ARM. Con l’Exynos 5 Octa si ritorna però alle origini: i nuovi SoC Samsung dovrebbero infatti utilizzare la PowerVR SGX 544MP3 di Imagination Technologies.

Non si tratta di una conferma ufficiale, dato che nella presentazione del chip non ne è stata fatta menzione, ma secondo una fonte di AnandTech, le cose starebbero proprio così. I più informati sapranno già che le PowerVR sono state da sempre impiegate sui prodotti Apple, anche perché Cupertino possiede circa il 10% di Imagination Technologies, ma soprattutto grazie alle loro performance sempre da prime della classe.

Inutile dire che un Galaxy S IV con display 5” Super AMOLED FHD e SoC Exynos 5 Octa con PowerVR SGX 544MP3 potrebbe facilmente rivelarsi l’ennesimo campione d’incassi. Non siete d’accordo?

Via: ViaFonte: Fonte
Exynos