richard yu

Il CEO di Huawei conferma il chipset K3V3 con Cortex-A15 per la seconda metà del 2013

Nicola Ligas

Non solo quad-core, ma anche Cortex-A15: sono questi i SoC di nuova generazione che forniscono prestazioni decisamente superiori ai precedenti Cortex-A9 e che stanno via via popolando sempre più dispositivi al top. Richard Yu, CEO di Huawei, ha confermato  che il chipset casalingo della sua azienda, utilizzerà questa architettura nella seconda metà dell’anno appena iniziato. Yu ha anche lasciato intendere che tale chip, il K3V3, sarà anche impiegato nei successori di Ascend D2Ascend Mate, ma per parlare di questi modelli ci sarà senz’altro tempo.

Fonte: Fonte