2013-01-08 11.02.45

Huawei MediaQ, la nostra anteprima (foto e video)

Emanuele Cisotti -

I nuovi box multimediali MediaQ sono sicuramente passati in secondo piano rispetto agli altri prodotti Android presentati durante il CES 2013 (qui la nostra anteprima di Ascend Mate e Ascend D2).

Si tratta di due prodotti della stessa famiglia, MediaQ appunto, al momento pensati solo per il mercato cinese e che a partire dal secondo trimestre del 2013 potrebbero essere esportati anche nel resto del mondo (Europa compresa). I due sistemi godono della potenza dei processori quad-core  K3V2 di Huawei e hanno una versione pesantemente modificata di Android a bordo.

Possono essere comandati da uno smartphone, con un telecomando bluetooth dedicato o anche con un controller per il gioco Logitech. Il sistema più grande può contenere un hard disk al suo interno per poter gestire in totale autonomia registrazioni video e tutti i propri contenuti multimediali.

L’azienda si propone comunque di lanciare i box nei soli paesi in cui riuscirà a stringere degli accordi con aziende fornitrici di contenuti in streaming, in modo da garantire un esperienza d’uso soddisfacente.

Ci scusiamo per la qualità audio del video.

anteprimaCESCES 2013video