nvidia shield (15)

Il CEO di nVidia conferma che Shield sarà solo la prima di una più grande famiglia

Nicola Ligas -

La nuova console portatile (possiamo chiamarla così, vero?) di nVidia è stata appena presentata, e già il CEO Jen-Hsun Huang parla del futuro, confermando che Shield sarà solo la prima di altri simili dispositivi, sempre basati ovviamente su chip Tegra. Non ci aspettiamo comunque di vedere simili modelli a breve, e il futuro di questa linea è senz’altro legato a doppio filo al successo del suo capostipite, che dovrebbe essere disponibile dalla primavera 2013.

Huang si è pronunciato anche in merito al perché Shield sia nata in questa forma, e non con quelle più comuni di uno smartphone o di un tablet (Xperia Play, e Wikipad ad esempio non sono tanto “estreme”): “Non avrei costruito uno smartphone o un tablet perché Asus (ed altri produttori) stanno facendo un grande lavoro“.

Molto diplomatico insomma Mr. Huang, che ammicca ai partner senza andare a pestare loro i piedi creando un prodotto in diretta concorrenza: tutto sta nel vedere poi quale sarà la reazione del pubblico, che in buona parte ci aspettiamo condizionata dal prezzo. Nel frattempo ne approfittiamo per mostrarvi una nuova e ampia galleria di Project Shield, che indubbiamente fa la sua bella figura.

Fonte: Fonte
CESCES 2013NVIDIA