IK presenta iRig Recorder per Android

Nicola Randone

irigrecorder_android_main_image_450[1]

Ik Multimedia ha annunciato la prossima uscita sul Google Play Store del suo iRig Recorder, una semplice applicazione per la registrazione audio che inizia a registrare immediatamente non appena la si avvia.

L’applicazione raggruppa automaticamente le registrazioni per data, taggandole con informazioni geografiche ricavate dalla geolocalizzazione. La durata della registrazione è limitata alle sole capacità di memoria del dispositivo.

iRig Recorder dispone anche di un editor waveform che consente di selezionare e/o tagliare porzioni specifiche di audio. Le opzioni automatiche di processing dell’audio permettono di ottimizzare il livello di registrazione ed i toni, rimuovere il rumore di fondo e molto altro. L’applicazione è in grado anche di effettuare time stretch (e cioè rallentare o accellerare l’audio) senza perdere il timbro originale.

La compatibilità con gli accessori IK  iRig MICiRig MIC Cast e iRig PRE rendono l’applicazione uno strumento utilissimo per musicisti, scrittori e giornalisti che fruiranno di un’apparecchio di registrazione di alta qualità per i loro appunti o, perchè no, da utilizzare in produzione.

Le registrazioni finalizzate possono essere esportate in formato WAV con qualità CD oppure nel formato compresso OGG con bitrate da 64 a 192kbps e condivise per e-mail, ftp e bluetooth.

iRig Recorder sarà disponibile sul Google Play Store a partire dalla fine di questo mese ed il suo prezzo è fissato per 4.99$. Sarà altresì disponibile una versione gratuita con funzionalità limitate.

Aspettiamo la fine del mese quindi per dirvi qualcosa in più, nel frattempo potete consultare la pagina relativa all’applicazione sul sito ufficiale.

Fonte: Fonte