Unpacked2013

Samsung Galaxy S IV il 4 marzo in Corea? Non ci crediamo.

Nicola Ligas

Lo scorso anno la maggior parte delle notizie in merito a quello che sarebbe diventato l’attuale Galaxy S III vertevano attorno al suo design ed alle sue caratteristiche (e già così non era proprio entusiasmante passare da un “rumor” all’altro). Quest’anno, almeno per ora, il dibattito si è spostato su qualcosa di ancor più triviale, come la data di presentazione.

Giusto ieri abbiamo ribadito come maggio sia il mese più probabile per l’arrivo della quarta generazione del celebre smartphone di Samsung, quand’ecco spuntare una nuova immagine che non mancherà di suscitare dibattito, indicante un evento Samsung unpacked il 4 marzo a Pyeongchang, in Corea del Sud, giusto pochi giorni dopo la chiusura del Mobile World Congress.

Non perderemo tempo in tanti preamboli e vi diciamo subito che la cosa non ci convince. Il 4 marzo è troppo presto, lo slogan “you think it was the galaxy” è poco convincete e tutto sommato privo di significato, soprattutto specificando a chiare lettere che si parla del Galaxy S IV, e anche l’invito finale sembra incompleto. Se Samsung lo scorso anno ha cercato di confonderci le idee (e di far parlare di sé) con dummy box e finte immagini trapelate, quest’anno al momento ci troviamo a parlare di date, dando forse per scontato che il Galaxy S IV sarà un 5” full HD AMOLED con CPU quad-core Exynos, o qualcosa che gli si avvicinerà molto: sarà un abile diversivo, o le specifiche del GS4 sono in qualche modo “già scritte”?

Fonte: Fonte