pebble

Pebble smart watch: finalmente al CES la presentazione ufficiale

Nicola Ligas

Lo smart watch Pebble è stato uno dei progetti più popolari di sempre su Kickstarter, ma anche uno di quelli che probabilmente avrà deluso/irritato di più i suoi sottoscrittori: dopo il rinvio del lancio a settembre, abbiamo avuto timide sue notizie solo a Ferragosto e poi nuovamente a Natale, tanto per comunicarcene l’ennesimo ritardo. Alla fine il CES 2013 sarà probabilmente il palco sul quale Eric Migicovsky, il CEO dell’azienda, presenterà il tanto atteso orologio, più precisamente il prossimo 9 gennaio.

Di per sé l’idea continua ad essere intrigante, offrendoci ben saldo al nostro polso un accessorio in grado di visualizzare l’ora (e fin qui…) con molteplici layout, ma soprattutto di ricevere notifiche push per email, chiamate, social network, appuntamenti e sveglie, in modo da essere davvero sicuri di non perdersene neanche mezza. Sono però le applicazioni aggiuntive ad aggiungere ulteriore pepe alla cosa, come la possibilità di ricevere SMS dal nostro telefono o le app specifiche per la corsa, e anche per giocare a golf. Vi ricordiamo che si tratta di un accessorio cross-platform, che funziona con varie versioni di iPhone (3GS, 4, 4S, 5), iPod Touch con iOS 5 o iOS 6, e tutti gli Android dalla 2.3 in poi, con particolare gradimento per ICS e successivi.

Il momento delle fantasie è però terminato da un pezzo, ed è ora il momento di concretizzarle, anche perché per convincere gli utenti a spendere 150$ per portarselo a casa, ci vorrà qualcosa di più di tante belle promesse.

Via: ViaFonte: Fonte
CESCES 2013