pages manager facebook

Arriva su Android Facebook Pages Manager, per ora non disponibile in Italia

Nicola Ligas

Zuckerberg deve aver usato la frusta con i suoi, per averli fatti lavorare anche in pieno periodo di festività: poco prima di Natale infatti è arrivata l’app nativa di Facebook per Android, stamani è stata la volta di Messenger, ma sembra che altre novità bollissero nel calderone del social network; più precisamente parliamo di un’app specifica per gestire le proprio pagine.

L’aspetto negativo è il fatto che al momento l’applicazione sembra installabile solo in pochissimi paesi, precisamente in Australia e Canada, e ancora non compare nelle ricerche del Play Store, ma solo se vi si accede tramite link diretto, a testimonianza del fatto che il suo roll-out è ancora in corso. La pagina relativa è comunque già tradotta in italiano, quindi pensiamo che non manchi molto al suo arrivo anche da noi, e pur non potendola ancora provare, dalla sua sommaria descrizione è facile farsi un’idea del contenuto:

  • Pubblica nuovi aggiornamenti e foto e rispondi ai commenti a nome delle tue Pagine
  • Visualizza e rispondi ai messaggi privati inviati alla tua Pagina
  • Ricevi istantaneamente le notifiche sulle nuove attività eseguite sulle tue Pagine
  • Visualizza gli ultimi dati di Insights per le Pagine

Questo è sostanzialmente ciò che sarà in grado di fare il “Gestore delle Pagine”, l’unico dubbio che eventualmente ci sorge in mente è: c’era proprio bisogno di un’app separata? Non si poteva integrare tutto in Facebook, visto che l’app è stata riscritta proprio di recente? A quanto pare per ora la strada prescelta è questa, quindi non ci resta che attendere il suo arrivo in Italia per una prova su strada.

Fonte: Fonte