ZTE P945

ZTE P945: nuovo phablet da 5,7 pollici, ma solo HD

Nicola Ligas

Era in fondo inevitabile (ma non per questo augurabile): con lo spostarsi delle media della diagonale degli smartphone in prossimità dei 5 pollici, le aziende che vogliono distinguersi devono per forza di cose puntare ancora oltre, e così i 5,5” del Note II sono stati presto superati, particolarmente dai produttori orientali (Huawei, Pantech e ora ZTE).

ZTE è infatti al lavoro su un modello dal nome in codice P945, dotato di un display da ben 5,7 pollici, che però stranamente non è a 1080p, ma solo in HD a 720p. Ignoto invece il nome del processore, indicato però in un quad-core a 1,2 GHz, mentre la fotocamera posteriore dovrebbe essere da 8 megapixel e quella anteriore da solo 1 MP; generosa infine la batteria da 3.000 mAh. Non specificata la versione di Android, limitata ad un generico “ICS o superiore”.

In ogni caso anche questo modello difficilmente toccherà i nostri lidi, ma in Cina dovrebbe essere disponibile tra marzo-aprile.

Fonte: Fonte