LG Nexus 4 08

Secondo le stime dei fan, sono stati venduti circa 370.000 Nexus 4

Nicola Ligas -

Una delle domande che più spesso ci siamo posti negli ultimi mesi, soprattutto nel segnalarvi i continui sold-out del Nexus 4, è stata: “ma quanti smartphone avrà venduto Google?” Una parziale risposta giunge da xda: parziale nel senso che i valori che emergono non possono certo essere presi come affidabili al 100%, perché si tratta solo di una stima empirica. Ma andiamo con ordine.

In uno dei milioni di thread di xda, la community si è interrogata in merito al nostro stesso quesito e ha cercato di rispondervi con la pratica, in particolare osservando i numeri seriali del telefono: essi iniziano con tre numeri seguiti da una lettera, che indicano mese, anno e paese di produzione (es. 212K = 2102, 12° mese in Korea). Infine ci sono altre tre cifre che dovrebbero aumentare in modo sequenziale via via che un nuovo modello è prodotto. Capirete quindi come, dando per scontati questi presupposti, sia possibile stimare quanti modelli sono stati effettivamente costruiti. Dai calcoli su xda sono infatti emersi circa 70.000 Nexus 4 in ottobre, 90.000 in novembre  e 210.000 in dicembre. Totale: 370.000, dando per scontato che siano stati tutti venduti, cosa che il perenne sold-out sembra suggerire.

La cosa curiosa, tra l’altro, è la grande disparità di produzione emersa da questa stima: è evidente infatti come all’apertura delle vendite il 13 novembre scorso le scorte fossero abbastanza esigue. Non solo, ma molti utenti si sono accorti che il proprio smartphone è stato prodotto addirittura dopo l’ordine stesso: un ragazzo del Kentucky ad esempio, avrebbe calcolato che il suo Nexus 4 è stato prodotto tre giorni dopo averlo pagato e poi ci è voluta un’altra settimana per farlo arrivare dalla Corea. Nel solo mese di dicembre insomma, sarebbero stati prodotti 50.000 modelli in più dei due mesi precedenti sommati, confermando indirettamente che le stime di vendita del Nexus 4 erano state completamente errate.

Parliamo però dei numeri totali: 370.000 in meno di due mesi. Sono tanti? Sì. Erano imprevedibili e inarrivabili? No. Sinceramente, no; sul serio. Al di là dei facili commenti su quanto fosse banale immaginare il successo dello smartphone, i numeri in sé sono elevati ma altri modelli hanno fatto registrare cifre ben più alte (non ci riferiamo solo ad Apple) e senza tutti i problemi occorsi al Nexus 4, che poi sono legati a doppio filo al numero dei telefoni venduti (nel senso che probabilmente se le scorte lo avessero permesso, ne sarebbero stati venduti molti di più).

Confermiamo quindi le nostre impressioni di questi mesi: un buon modello, un ottimo prezzo, ed un successo proporzionale più alla pessima distribuzione che alla somma di questi primi due fattori.

Via: Via