pantech

Pantech rilascerà a breve uno smartphone da 5,9 pollici

Nicola Ligas

Se da una parte il 2013 sarà l’anno dei top di gamma da 5 pollici full HD, dall’altra sarà anche quello nel quale gli smartphone si avvicineranno sempre di più al confine dei tablet (e magari chissà, lo supereranno anche). D’altro canto se la risoluzione media cresce, i modelli che vogliano stupire prima per la loro diagonale piuttosto che per altre caratteristiche, dovranno per forza puntare più in alto. E così, dopo il 6,1 pollici di Huawei e gli ipotetici 6,3 del (fantomatico) Galaxy Note III, non ci stupisce più di tanto sapere che Pantech avrebbe in programma di rilasciare un 5,9 pollici già da questo mese in Corea (al più tardi in febbraio).

Si tratta ovviamente di un modello al top, che nonostante le dimensioni generose dovrebbe vantare un ingombro affine a quello del Note II, grazie ai bordi praticamente assenti. Lo schermo non poteva quindi essere che un full HD e il processore ad accompagnarlo sarà il sempre più ubiquo APQ8064 di Qualcomm, il quad-core a 1,5 GHz che accompagna tra gli altri LG Nexus 4, Asus Padfone 2, HTC Butterfly e Sony Xperia Z/ZL, rivelandosi una vera CPU cross-produttore.

La versione di Android sarà la 4.1 Jelly Bean, mentre per quanto riguarda la disponibilità al di fuori della Corea, o comunque sul nostro mercato, è inutile farsi illusioni.

Fonte: Fonte