Nexus-7

Da XDA un’app per eliminare il lag su Android aumentando l’entropia

Giuseppe Tripodi

Sì, sappiamo bene che dopo un titolo così altisonante vi dobbiamo qualche spiegazione, specialmente nell’eventualità ci fossero fisici in ascolto, pronti ad una strage per aver tirato in ballo una parola come entropia. Ammettiamo di averla usata anche perché fa figo, ma non è una nostra definizione, lo giuriamo. La cara Wikipedia ci spiega che per Entropia si intende “una grandezza che viene interpretata come una misura del disordine presente in un sistema fisico qualsiasi“.

Cosa ha a che vedere questo con Android? Apparentemente nulla, ma dovete sapere che la Java Virtual Machine presente sui nostri dispositivi utilizza una certa quantità di dati generati casualmente, presenti nella cartella /dev/random: questi valori prodotti randomicamente (chiamati appunto entropy pool) servono spesso al sistema operativo e vengono usati per UUID, chiavi di sessione, SSL e tanto altro.

Ma cosa succede quando Android non riesce a trovare dati all’interno della suddetta cartella? Come è facile intuire, lagga. Si prende del tempo, in attesa che il kernel generi una nuova quantità di chiavi casuali. È in seguito a questa conclusione che lambgx02, senior member di XDA, ha deciso di creare Seeder entropy generator ricompilando il daemon rngd (random number generator) per fare in modo che ripopoli la /dev/random ad intervalli di un secondo. Il risultato sarebbe un sistema fino a cinque volte più veloce ed esente da lag.

La maggior parte di coloro che lo hanno provato si sono detti soddisfatti, ed è per questo che è stato creato un topic che lo promuove per risolvere i problemi di lag nei giochi sul Nexus 7 (ecco spiegato il perché dell’immagine scelta), sebbene il sistema funzioni su qualsiasi dispositivo e qualsiasi versione di Android.

Ma anche per Seeder entropy generator, come tutti i medicinali che si rispettino, potrebbero esserci delle controindicazioni (non ancora verificate):

  • Per prima cosa, il sistema potrebbe essere teoricamente più esposto a rischi di sicurezza: la qualità dei dati random generati in questo modo è decisamente più bassa di quelli normalmente generati da Android, il ché faciliterebbe il compito ad eventuali attaccanti.
  • Potrebbe ridurre la durata della batteria, anche se non c’è nessuna prova in merito, considerando che non viene effettuato un “risveglio” del dispositivo.

A proposito di quest’ultimo punto, lo sviluppatore si sta informando per valutare se modificare Seeder entropy generator per fare in modo che funzioni solo quando lo schermo è attivo; inoltre, informa che la sua applicazione, paradossalmente, potrebbe anche allungare la durata della batteria: eliminando infatti un buon 90% dei lag, eliminerebbe anche la necessità di overclock degli smartphone e, di conseguenza, lo spreco di risorse.

Con tutta questa carne al fuoco, non possiamo infine che rimandarvi al topic su XDA dove troverete lo zip flashabile o l’apk da installare (a seconda di cosa preferiate), nonché tutte le discussioni in merito. Se decidete di provarlo, infine, vi invitiamo caldamente a condividere le vostre impressioni con gli altri utenti nei commenti.

Via: Via
ASUS Nexus 7

ASUS Nexus 7

confronta modello

Ultime dal forum:

ASUS Nexus 7 (2012)