tesla

Google si allea con Hyundai, Kia e altri, per portare Maps sulle auto

Nicola Ligas -

La qualità della mappe di Google è ormai universalmente riconosciuta, ed il navigatore di casa è ormai un’app ben rodata su Android, dunque perché non inserirla all’interno di una qualsiasi auto in luogo di altri tipi di software? Hyundai and Kia la pensano evidentemente così, e infatti si sono alleate con Google affinché il loro sistema di navigazione vocale funzioni con le API di Google Search, Maps e Luoghi, in modo da sfruttare la potenza dei software di BigG per condurci a destinazione.

Altri produttori di spicco, come Audi, Mercedes e Tesla includono già alcuni di questi servizi nei loro modelli di punta, tra i quali spicca lo schermo da 17” che vedete qui sopra del Tesla Model S, sul quale Google Maps dà bella mostra di sé. Speriamo solo che pian piano le mappe di Google si facciano strada fino alle utilitarie.

Via: ViaFonte: Fonte