nfc

NFC Secure Beta: un nuovo modo per sbloccare il telefono

Nicola Ligas -

Se i vari metodi di sblocco di Android, dal face unlock a PIN e sequenze varie, non soddisfano i vostri standard di sicurezza, abbiamo un’originale alternativa da proporvi, che sfrutta i tag NFC per consentire l’accesso al dispositivo solo e soltanto se si è in possesso del tag corrispondente: vedetelo come una sorta di chiave per avviare Android, perché in pratica è questo che farà.

NFC Secure Beta è infatti il nome di una nuova app pubblicata su xda-developers, che il suo stesso autore descrive a questo modo:

NFC Secure non è una lockscreen. È un supplemento alla vostra attuale lockscreen. Una volta superata la schermata di blocco ordinaria (che quindi rimane presente, NdR), NFC Secure entra in gioco. Quando accade ciò, sarete ancora al 100% esclusi dall’accesso al dispositivo, non c’è alcun modo di oltrepassarlo, perfino con un riavvio, a meno che non abbiate la vostra chiave.

Unite insomma una password alfanumerica che solo voi conoscete, ad NFC Secure, ed avrete in pratica il metodo di sblocco più sicuro (e macchinoso) che ci sia. L’app supporta inoltre la creazione di chiavi NFC multiple, cosa che vi raccomandiamo fortemente perché in caso di smarrimento non potrete andare da un ferramenta a farvene fare una copia.

Se la cosa vi interessa, dirigetevi sul topic ufficiale su XDA oppure sulla pagina del progetto.

Via: Via