LG TV

LG presenterà tre nuovi display al CES: un 4,7” con bordi di 1mm e un 5,5” e un 7” FHD

Nicola Ligas

L’anno 2013 sarà ricordato negli annali della telefonia mobile come quello nel quale ogni risoluzione inferiore al full HD è stata bandita dai nuovi modelli, o quantomeno da quelli di rango più elevato. Ne è certamente ben consapevole LG, che per il CES di Las Vegas ha in programma tre display molto interessanti e variegati, sia per dimensione che caratteristiche, oltre ad una serie di ulteriori pannelli destinati a laptop e smart TV. Ma andiamo con ordine e partiamo dal mondo mobile.

Il primo display è un 4,7 pollici dotato di una cornice di appena 1 mm, ideale per creare uno smartphone più compatto degli attuali modelli di pari diagonale. Proseguiamo poi con un 5,5 pollici full HD, ovvero con una densità di pixel di ben 403 ppi, ottimo compagno per un phablet; e infine spostiamoci sulle tavolette Android, più precisamente con un 7 pollici a 1920 x 1200 e 324 ppi, che supererà quindi la “soglia retina” anche sui modelli di queste dimensioni (che LG torni finalmente anche nel mondo dei tablet Android?).

Dato che l’avevamo accennato, vediamo anche velocemente le altre proposte di LG: per i portatili avremo un 12,9″ QSXGA (2560 x 1700), e un 13,3 pollici con solo 2 mm di bordo, valore ancor più significativo su uno schermo di queste dimensioni. E non dimentichiamoci del comparto televisivo: LG presenterà infatti tre modelli di UHD 3D TV (3840 x 2160) con diagonali di 55″, 65″ e 84″ e un monitor per PC da 30 pollici a risoluzione ancora maggiore, 4096 x 2160. Questo ed altro arriverà da parte di LG Display solo tra poche settimane, ma ovviamente non sappiamo quanto tempo ci vorrà prima di vedere tali display impiegati nei prossimi smartphone o tablet dell’azienda.

Fonte: Fonte
CESCES 2013