ancestry

Con Ancestry scopri le tue origini

Nicola Randone

ancestry5

Qualche tempo fa andavano di gran moda gli ambulanti con il loro computer portatile che, dietro piccolo compenso, riuscivano a stampare il tuo albero genealogico; poco importava se il risultato  fosse falso o veritiero perchè faceva sempre piacere sentirsi parte della storia.

Ebbene, da oggi quegli ambulanti potranno scordarsi di spillare denaro agli ingenui, sul Google Play Store è infatti arrivata una nuova applicazione, Ancestry, che vi permetterà di creare il vostro albero genealogico ed ottenere suggerimenti qualora vengano riscontrate corrispondenze con nominativi già presenti nel database.

E’ chiaro che per scoprire qualcosa dei nostri antenati dobbiamo sperare che un nostro parente abbia già creato il nostro albero genealogico, o avere la fortuna di essere in un qualche documento storico, quale un censimento ad esempio, indicizzato dal software in questione.

Come MyHeritage e altri servizi simili, anche Ancestry conta sugli UCG e cioè sui contenuti generati dagli stessi utenti che nel tempo potranno rendere database di questa natura davvero utili.

In conclusione se volete contribuire anche voi al censimento globale di cui questo genere di software si fanno promotori (ma sarà una cosa buona???), scaricate l’applicazione gratuitamente e fateci sapere se può essere utile allo scopo e quante corrispondenze avete già trovato.