droid-no-goat

Niente Android se sei una capra (teletrasportata)!

Nicola Ligas

Siamo tutti abituati alle “piccole burle” contenute in Android: che vogliate chiamarli easter egg o in altro modo, sappiamo già che tappando ripetutamente sulla versione dell’OS apparirà un’animazione diversa per ogni nuova major release del robottino, oppure che per abilitare le opzioni per sviluppatori nella 4.2 è necessario tappare 7 volte sul build number. L’umorismo degli sviluppatori di Google non si limita però solo a cose tanto macroscopiche, ad esempio in una delle API di Android 4.2 è stato trovato un metodo chiamato isUserAGoat (che in italiano suonerebbe come: “èL’utenteUnaCapra”).

Non pensiate però che la sua funzione sia limitarsi a capire se l’utente Android è in realtà una capra: il suo vero scopo è determinare se l’utente chiamante è soggetto a teletrasporto, per poi comunicare al sistema se quest’ultimo sia anche una capra. Confusi? Non siatelo! È tutto fatto in funzione di Chromium, nel quale è incluso un metodo che permette di vedere il numero di capre teletrasportate, quindi in pratica il cerchio si chiude. Ma ecco il pezzo di codice incriminato:

public boolean isUserAGoat ()
Used to determine whether the user making this call is subject
to teleportations.
Returns whether the user making this call is a goat.

Ora però consideratevi avvisati: non vogliamo più veder ronzare le vostre capre vicino ad Android!

Fonte: Fonte
humor