adobe

Adobe abbandona tutte le sue “Touch App”, eccetto Photoshop

Nicola Ligas

La notizia è forse meno tragica di come non appaia nel titolo, e a scanso di equivoci chiariamo subito che Adobe non sta abbandonando Android. Potete verificarlo direttamente dal Play Store, dove troverete ancora la maggior parte delle sue app. Detto questo, vediamo però cosa è cambiato oggi. Tutto è iniziato in realtà poco più di un anno fa, quando Adobe rilasciava una suite di sei app touch per tablet Android e più precisamente:

La novità odierna è che Adobe ha deciso di cessare il supporto a tutte queste applicazioni, escluso Photoshop Touch (che costa comunque 7,99€). Pertanto non le troverete più su Google Play, ma se le avevate già scaricate potrete continuare ad utilizzarle senza problemi, sapendo che non saranno più aggiornate (in caso di problemi, rivolgetevi al forum di Adobe).

I motivi precisi di una simile decisione non sono del tutto chiari, e probabilmente sono un mix di prezzo elevato e scarso successo (che spesso si rincorrono l’un l’altro, tanto più che Ideas è rimasto attivo per iOS); Adobe parla solo di “sforzi che non hanno avuto successo” per giustificare l’abbandono, ma se volete leggere l’intero comunicato, lo trovate nel link alla fonte.

Via: ViaFonte: Fonte
adobe