grafico_andamento_mobile

Symbian perde la leadership a favore di Android anche in Italia

Roberto Orgiu -

Proprio mentre anche quest’ultimo scorcio di 2012 si avvia verso San Silvestro (Maya permettendo), Nielsen, azienda leader nel settore delle misurazioni riguardo al marketing, pubblica i risultati relativi all’andamento del mercato mobile nella nostra penisola, che  premiano Google per il lavoro fatto con il suo Android e l’Open Handset Alliance: il robottino verde scalza infatti il colosso finlandese e si assesta al primo posto con un 36% di diffusione, frutto anche di un leggero aumento degli smartphone (il 56% degli utilizzatori di telefonia mobile usa un dispositivo “intelligente“).

Come possiamo notare nell’immagine di testa, non è solo Symbian a perdere colpi, ma anche qualche seguace del sistema operativo di Apple cambia bandiera (ricordiamo però che i dati sono relativi al periodo precedente all’uscita dell’ultimo iPhone) mentre Windows Phone, in controtendenza, inizia a guadagnare qualche punto significativo.

Se ormai non ci stupisce più vedere un costante aumento nell’utilizzo della connessione ad internet da rete mobile, probabilmente ci stupirà almeno la distribuzione del tasso di crescita dei vari servizi, che vede in testa le applicazioni (con una crescita del 19% rispetto al trimestre precedente), seguite a ruota da instant messaging (15%) e, inaspettatamente, dal mobile commerce, che si assesta in terza posizione (14%), davanti a mail, download di  contenuti e streaming.

Ringraziamo Fabrizio per la segnalazione.

Fonte: Fonte