ifzahzlf[1]

XBMC Media Center disponibile in beta 3

Nicola Randone -

Buone notizie per chi è solito usare dispositivi Android come media hub per la casa: XBMC ha infatti rilasciato da qualche giorno la 3° versione beta della sua applicazione che consentirà di trasformare il proprio dispositivo in un media center.

Per chi ha poca familiarità con XBMC  e col concetto di HTPC (Home Theater PC) gli basti sapere che si tratta di un pacchetto software disegnato per visualizzare la propria collezione audio/video/foto su sistemi progettati per ricevere tali contenuti in streaming. La differenza tra le versioni commerciali già esistenti di questa natura ed XBMC è che quest’ultimo è un progetto open-source, quindi gratuito.

A questo si aggiunga che XBMC supporta anche contenuti terze parti grazie a degli add-ons che ci permettono di accedere a centinaia di servizi online come Grooveshark, 1Channel, Ted Talks e altri ancora.

La beta 3 risolve numerosi bug e migliora la stabilità della app che adesso supporta Android 4.2 e i chip-set Tegra 2.

Per provare l’applicazione raggiungete questo indirizzo e fateci sapere le vostre impressioni.