yotaphone (10)

YotaPhone: hands-on dello smartphone dual display LCD/e-ink

Nicola Ligas -

Vi abbiamo parlato giusto ieri di YotaPhone, un interessante prototipo dotato di un secondo display con schermo e-ink a 200 dpi sul retro dello smartphone. Lasciando quindi perdere gli elementi di design, che potranno facilmente cambiare nei prossimi mesi, anche l’hardware non sembra definitivo, con lo schermo e-ink che passerà probabilmente a 220 dpi nella versione definitiva. Ciò che invece convince è l’idea alla base dello smartphone.

Ci sono sostanzialmente due modi di aggiungere informazioni al display posteriore: tramite un’apposita app sviluppata da Yota, o in alternativa con una gesture a forma di V, tramite la quale sarà possibile inviare una replica di qualsiasi schermata (anche della home) allo schermo e-ink. Dov’è al momento la fregatura? Nel fatto che il display posteriore non è completamente touch; solo la parte inferiore è capacitiva, e non tute le app rispondono quindi di conseguenza.

Inutile dire che i gli sviluppatori di Yota sono ben al corrente di questa problematica, e stanno già lavorando a possibili soluzioni. Vedremo cosa tireranno fuori dal cilindro nei prossimi mesi, ma per adesso vi lasciamo a video e foto dell’attuale prototipo.

Fonte: Fonte
video