google ear

Google Ears su tutti i dispositivi ICS o successivi

Nicola Ligas

Forse vi sarete dimenticati di Google Ears, il widget per la ricerca delle informazioni sulla canzone che stiamo ascoltando (stile SoundHound o Shazam, per capirci), introdotto per la prima volta con Android 4.1. All’epoca l’app non era disponibile nel nostro paese, ma sinceramente pensavamo che l’assenza fosse collegata a quella di Play Music, dato che il widget ci rimandava poi sullo store di Google per l’eventuale acquisto del brano ricercato.

Nonostante però l’arrivo di Play Music lo scorso mese e nonostante il recente aggiornamento di Google Search, che ha introdotto il riconoscimento dei brani tramite comandi vocali, nel nostro paese questa funzione è ancora (inspiegabilmente) assente, anche sugli ultimi Nexus, nei quali non è nemmeno presente l’apk “dormiente”.

Se volete quindi utilizzare il widget di Google anche sul vostro dispositivo, xda ci mette a disposizione il file giusto, da installare nella cartella /system/app con i permessi di root o da flashare tramite recovery modificata. Google Ears rimane insomma ancora una volta per molti, ma non per tutti.

Fonte: Fonte