GTA V

Rockstar si scusa per i problemi e promette Vice City entro la fine della prossima settimana

Nicola Ligas

Dopo un giorno speso a fare refresh su quella che era la pagina del Play Store di GTA Vice City, ci siamo arresi all’evidenza che il gioco non sarebbe tornato disponibile a breve, dopo la figuraccia i problemi riscontrati ieri nel download dei dati aggiuntivi. Al di là di guasti tecnici o disservizi che possono capitare a tutti, continuiamo a rimanere del parere che Vice City (così come tutti i giochi) dovrebbe essere interamente ospitato sui server di Google Play: in questo modo intanto sapremmo fin dall’inizio al dimensione esatta del gioco e poi avremmo maggiori garanzie che problemi come questo non si verificherebbero.

Detto questo, torniamo a noi, con un comunicato diramato da Rockstar sul suo sito ufficiale:

Salve gente, a causa di problemi tecnici imprevisti, la release su Android di Vice City sarà leggermente rimandata. Il nostro scopo è di farla uscire entro la fine della prossima settimana. Ci scusiamo per il ritardo con tutti i nostri fan su Android per il ritardo e per favore restare in contatto per ulteriori aggiornamenti.

Tanto per rendere più amara la pillola, segnaliamo che la versione per iOS, rilasciata anch’essa ieri mattina, non ha dato alcun problema. 

Ah, e per chi si stesse chiedendo il perché dell’immagine in alto, è solo che in mancanza di nuovi screenshot di Vice City per Android, non ci dispiace sognare un po’ con un titolo che dovrebbe uscire sui nostri schermi nel 2023. A meno che Rockstar non vada incontro ad altri problemi tecnici.

Via: ViaFonte: Fonte