media monkey

MediaMonkey arriva in beta anche su Android

Nicola Ligas

Se siete utenti della versione Desktop di MediaMonkey, vi farà piacere sapere che, seppure in forma di beta, è da poco disponibile un’app per Android, che vi permetterà, tra l’altro, di sincronizzarvi con il vostro telefono in modo semplice e veloce, senza passare per software di terze parti. Tra le caratteristiche salienti ricordiamo:

  • Navigazione nei contenuti per musica, audiolibri, podcast, video, ecc.
  • Navigazione divisa in sottocategorie (artista, album, autore, genere, playlist)
  • Riproduzione (basata sui codec nativi di Android). Supporto per il gain, segnalibri e quickshuffle.
  • UPnP/DLNA client con download manager
  • Funzioni contestuali per file singoli/multipli (es. play, in coda, gestione playlist, cancella, usa come suoneria, condividi, modifica)
  • Gestione delle Playlist con gerarchia
  • Visuale Now Playing: Individuale (UI “swipabile” per l’uso in auto) / Tracklist
  • Wireless sync con MediaMonkey per Windows

 

Inutile però cercare l’app sul Play Store, perché al momento si trova solo su reddit, e per poter essere usata necessita anche dell’ultima versione del software per Windows. Per molti, ma forse non proprio per tutti.

Via: Via