chart dicembre 2012

Distribuzione Android di dicembre 2012: Jelly Bean inizia a crescere

Nicola Ligas -

Eccoci tornati al mensile appuntamento con i dati sulla frammentazione di Android (è un modo un po’ “cattivo” di definirli, ma in fin dei conti non troppo distante dal vero). Questa volta complice forse il rilascio dei nuovi Nexus, abbiamo un primo sensibile aumento di Jelly Bean, che passa dal 2,7% del mese scorso al 6,7%: ben più del doppio. Inferiore invece la crescita di Ice Cream Sandwich, da 25,8% a 27,5%, mentre ovviamente Gingerbread è calato dal 54,2% al 50,8%.

Finalmente insomma, poco più di un terzo dei dispositivi Android sono passati alla versione 4.0.3 o successiva. Un risultato importante, soprattutto dal punto di vista del design e dell’interfaccia, che hanno subito un radicale cambiamento con ICS e che consentono ora di avere un’esperienza d’uso un po’ più uniforme, sebbene la maggioranza assoluta dei dispositivi Android parli ancora la lingua di Gingerbread e sia quindi soggetta a dettami grafici del tutto diversi.

Con il Natale alle porte e in numerosi droidi che troveranno posto sotto gli alberi di tutto il mondo, ci aspettiamo comunque di vedere Gingebread giù dal trono già dal prossimo mese: sempre maggioranza resterà, ma quantomeno relativa. Tabella riassuntiva dopo lo stacco.

Versione Codename API Distribuzione
1.5 Cupcake 3 0.1%
1.6 Donut 4 0.3%
2.1 Eclair 7 2.7%
2.2 Froyo 8 10.3%
2.3 – 2.3.2 Gingerbread 9 0.2%
2.3.3 – 2.3.7 10 50.6%
3.1 Honeycomb 12 0.4%
3.2 13 1.2%
4.0.3 – 4.0.4 Ice Cream Sandwich 15 27.5%
4.1 Jelly Bean 16 5.9%
4.2 17 0.8%
Fonte: Fonte