Nexus-4-wireless-charger-Qi-angled-640x321

Ecco il Nexus 4 alle prese con la ricarica wireless

Nicola Ligas -

Se il Nexus 4 è un desaparecido, di certo migliore sorte non è toccata agli accessori ad esso dedicati, in particolare a quello per ricarica wireless che avevamo visto un mese fa. In ogni caso non è certo obbligatorio usare “l’orb” ufficiale per ottenere l’effetto voluto, dato che lo smartphone è compatibile con lo standard Qi, il che gli permette di poter utilizzare qualsiasi accessorio anch’esso compatibile. E così i colleghi di Phandroid hanno pensato bene di utilizzare una base prodotta dalla stessa LG, la WCP-700, per farci vedere il funzionamento della ricarica senza fili.

Sebbene l’accessorio di LG sembri funzionare a dovere, in realtà non sono inusuali le disconnessioni/riconnessioni dopo qualche minuto, il cui risultato è un sonoro “beep” da parte della base (non ideale se la usate di notte). Le cose non sono ottimali nemmeno passando ad un modello prodotto da Energizer, dato che il vetro sul retro dello smartphone è così liscio che questo tende facilmente a scivolare via. Insomma, pare che la base ufficiale, con la sua superficie gommata, abbia un suo perché.

Sull’effettiva comodità, o meno, della ricarica wireless, il dibattito è ancora aperto, ma sinceramente non ce la sentiamo di approfondirlo in questa sede, e nell’attesa di poterlo magari provare personalmente, vi lasciamo al video che mostra il Nexus 4 alle prese con la base di LG.

Fonte: Fonte
video