Acer Liquid Gallant Duo, la recensione completa

Acer Liquid Gallant Duo recensione

Acer Liquid Gallant Duo è uno degli smartphone più attesi, a sorpresa, per il periodo natalizio. Perché? Per l’essere uno smartphone di fascia media con schermo di grandi dimensioni e supporto dual SIM.

Confezione

La confezione di questo smartphone dual SIM è abbstanza spartanta (anche nella fattezza): alimentatore, cavo USB-microUSB (lo stesso che servirà per la ricarica) e auricolari. Purtroppo non è presente nessuna microSD, oltretutto indispensabile per effettuare gli aggiornamenti di sistema.

6

Costruzione ed ergonomia

In mano Gallant Duo appare allo stesso tempo solido e massiccio, con un peso (145 grammi) abbastanza consistente per la sua fascia. La cover posteriore (in plastica gommata liscia) si rimuove facilmente, ma il telefono rimane comunque molto robusto e in mano non saranno presenti scricchiolii di sorta. Di plastica rigida è invece la parte inferiore del retro e il bordo del telefono. Un po’ troppo piatti i tasti del volume e scomodo il tasto di accensione sul retro che ci costringe sempre a sollevare il telefono per sbloccare lo schermo o accenderlo.

7

Hardware

Il processore MTK 6575 (di tipo Cortex-A9) da 1 GHz e sotto molto versi il vero punto debole di questo smartphone, non essendo performante a sufficienza per far girare fluido l’intero sistema. La RAM è da 1 GB, più 4 GB di memoria interna (espandibili via microSD). La fotocamera è da 5 megapixel, mentre non è presente nessuna fotocamera frontale. Il punto focale dello smartphone è sicuramente però la presenza di due slot per la SIM, che funzioneranno contemporaneamente (la seconda però solo in modalità GSM, quindi niente connettività dati).

7

Display

Lo schermo da 4,3 pollici è molto luminoso e ha una buona risoluzione (ma non HD) di 540 x 960 pixel. Purtroppo la visibilità cala lievemente se il telefono viene visto da un inclinazione differente da quella perpendicolare.

7

Software

Android è alla versione 4.0 Ice Cream Sandwich, quasi “stock”, ovvero quasi del tutto immutato rispetto alla versione standard pensata da Google. Ovviamente è stato però aggiunto il supporto software alle due SIM, andando ad aggiungere un menu dedicato nelle impostazioni del telefono e una nuova voce nella barra delle notifiche, qualora stessimo usando il dialer telefonico o gli SMS. Semplicissima comunque la gestione delle impostazioni delle sue SIM card. Tra i software preinstallati troviamo un programma per gestire i numeri indesiderati, uno per mouse e tastiere bluetooth e anche Polaris Viewer per la sola visualizzazione dei documenti office.

Software: Browser

Prestazioni soddisfacenti, nonostante il processore non fra i più performanti sulla piazza.

Software: Multimedia

Troviamo preinstallato Play Music per la musica (ormai comunque disponibile per tutti dallo store), la radio FM e un programma per gestire la condivisione di contenuti multimediali tramite DLNA.

7

Autonomia

Buona l’autonomia con una SIM, leggermente inferiore con due SIM contemporaneamente attive. In questo caso vi consigliamo di portare con voi il caricabatteria.

7

Prezzo

Gallant Duo viene venduto a soli 199€ sul sito Expansys, un prezzo sicuramente molto aggressivo e che fa posizionare lo smartphone in una fascia molto interessante.

8

Acquisto

Disponibile su Expansys.it a 199€ nei colori bianco o nero.

Giudizio Finale

Acer Liquid Gallant Duo è un buon smartphone, che però non ha sicuramente brillato durante la nostra prova. Resta comunque, almeno fino alla prossima generazione di smartphone, il miglior dual SIM al momento sul mercato.

Voto: 6,9

In sinstesi: Pro

  • Dual SIM
  • Schermo ampio
  • La sveglia funziona da spento
  • Android quasi stock

In sintesi: Contro

  • Bassa visibilità del display
  • Processore poco performante
  • Poca memoria interna
  • Confezione scarna

Videorecensione