titanium backup

Titanium Backup si aggiorna per Android 4.2, ma non per il multi-utente

Nicola Ligas

Non è passato molto tempo da quando vi abbiamo parlato dell’ultimo update di Titanium Backup, che ha introdotto la possibilità di creare file zip installabili da recovery dei nostri backup, ma evidentemente gli sviluppatori della nota app non hanno dormito sonni tranquilli, perché oggi sono qui con un altro changelog a segnalarci le loro ultime novità:

  • Aggiunta la possibilità di fare il restore tutto in una volta delle app di sistema (non solo i dati).
  • Aggiunto il supporto per Android 4.2 (ma non per il multi-utente, al momento).
  • [PRO] Aggiunta la voce “escludi APK di sistema” all’opzione per creare update.zip con app e dati (abilitato di default per sicurezza).
  • [PRO] Migliorata la funzione per creare update.zip con app e dati.
  • Migliorata l’acquisizione dei permessi di root nella fase di restore di pacchetti update.zip con app e dati.
  • Piccoli miglioramenti.
  • Aggiornate le traduzioni.

Si tratta per lo più di limare proprio la funzione per creare pacchetti zip flashabili, e di aggiungere il supporto ad Android 4.2, seppure ancora in forma preliminare, dato che non viene gestito il multi-utente, che ci immaginiamo essere l’opzione più complicata per app di questo tipo. In ogni caso si tratta di un aggiornamento che vorrete sicuramente avere e per questo vi lasciamo il solito box a fine articolo.

[app]com.keramidas.TitaniumBackup[/app]

Fonte: Fonte