Acer_CloudMobile_Recensione_720px

Acer CloudMobile, la recensione completa

Emanuele Cisotti

Dopo un’attesa durata molti mesi (e iniziata ad inizio del 2012 con la presentazione al Mobile World Congress di barcellona) Acer è finalmente tornata pienamente nel mondo dei dispositivi Android, prima con Liquid Glow e adesso con il suo top di gamma CloudMobile.

Confezione

Nessuna sorpresa particolare nella confezione di CloudMobile: oltre allo smartphone e la sua batteria, troviamo un cavo USB-microUSB, un paio di auricolari (standard, non in-ear) e un piccolo alimentatore da viaggio. Non è presente una microSD o qualsiasi altro tipo di accessori.

7

Costruzione ed ergonomia

Benché lo smartphone non sia realizzato con materiali pregiati, in mano questo CloudMobile è sicuramente il miglior smartphone Acer mai realizzato in termini costruttivi. La cover posteriore, che avvolge quasi per intero lo smartphone, è di plastica leggermente gommata e realizzata con una trama bucherellata, molto piacevole al tatto. La cover si chiude molto bene, grazie ai molti piccoli ganci, ma non nascondiamo che qualche piccola fessura di meno di un millimetro possa crearsi con l’utilizzo. Nel complesso risulta comunque uno smartphone molto elegante e che sicuramente si farà notare, andando a differenziarsi molto da tutta la concorrenza. È anche un piacere scoprire quanto sia leggero e sottile nelle proprie mani.

8

Hardware

Come tutta la gamma Acer presentata a Barcellona, il comparto hardware per quanto molto prestante non è più così all’avanguardia, superato ormai da una serie di smartphone quad core e ormai anche con 2 GB di RAM. In ogni caso CloudMobile si difende molto bene con un processore dual core da 1,5 GHz Qualcomm, con GPU Adreno 225. Un’accoppiata che ormai abbiamo imparato a conoscere e che ad oggi non ha mai deluso. La RAM è di 1 GB, mentre la memoria interna (espandibile via microSD) è da 16 GB, abbastanza per applicazioni, musica e foto in quantità. È dotato anche di una fotocamera da 8 megapixel che realizza buoni scatti (anche se con un po’ troppo rumore digitale). Non manca anche il chip NFC per il trasferimento dati tramite Android Beam. L’unica mancanza degna di nota è l’assenza di HDMI e supporto MHL tramite porta USB.

8

Display

Lo schermo da 4,3 pollici ha una risoluzione HD (1280 x 720 pixel) ed un’ottima luminosità e contrasto nei colori. Solo i neri tendono leggermente a sbiadire verso il grigio, perdendo lo scontro diretto con un qualsiasi display Amoled.

8

Software

Android è aggiornato alla versione Ice Cream Sadwich (4.0.4) e benché non ci siano informazioni ufficiali su un possibile aggiornamento a Jelly Bean, riponiamo una buona fiducia in Acer che in passato ha sempre aggiornato i suoi dispositivi con tempestività. Il sistema in generale è molto fluido e le poche personalizzazioni Acer, benché esteticamente non eccelse, sono un valore aggiunto, come per esempio l’ingegnoso sistema di notifiche. Tutta la sincronizzazione dei servizi cloud (che da il nome al telefono), si riduce in realtà a qualche applicativo installabile anche su altri dispositivi Android per sincronizzare file con il proprio PC.

Software: Browser

Molto fluida la navigazione web tramite il browser stock preinstallato.

Software: Multimedia

Benché lo speaker non sia molto potente, musica e video (anche divx) rimangono abbastanza godibili. Presente anche il software per la condivisione di contenuti tramite DLNA.

7

Autonomia

L’autonomia è nella media degli smartphone attuali e con un uso molto intenso può essere necessario caricare la batteria prima di arrivare a sera.

7

Prezzo

Il prezzo di CloudMobile è molto aggressivo: 349€ sul sito expansys.it. Si tratta di un top di gamma (ormai non più così “top”) ad un prezzo da fascia media.

8

Acquisto

Disponibile su expansys.it a 349€.

Giudizio Finale

Ancora una volta ci troviamo davanti ad un ottimo smartphone, senza particolari difetti, con un software semi-stock e un prezzo molto aggressivo. Difficile rimanere delusi dall’acquisto, anche se come ormai consigliamo spesso è sempre conveniente controllare le offerte del momento, visto che ormai la guerra dei prezzi al ribasso si sta giocando proprio in questa fascia.

Voto: 8

In sintesi: Pro

  • Design elegante e unico
  • Schermo HD
  • Prezzo aggressivo
  • NFC

In sinstesi: Contro

  • Niente uscita HDMI
  • Nessuna microSD inclusa
  • Neri del display sbiaditi
  • Volume un po’ basso

Videorecensione

Acer CloudMobile

Acer CloudMobile

confronta modello

Ultime dal forum:

  • dal forum 01-01-1970 - 00:00
Acer CloudMobileRecensione