Droid-RAZR-M-Jelly-Bean

Motorola lancia Test Drive, un programma per testare gli aggiornamenti

Lorenzo Quiroli -

Quello degli aggiornamenti è sempre uno dei fattori chiave per l’acquisto di uno smartphone, ma in questo campo molte aziende, tra le quali Motorola, non hanno mai brillato. Tuttavia, dopo l’acquisizione da parte di Google, l’azienda sta cercando di rilanciarsi sul mercato, attraverso alcuni nuovi prodotti come la nuova serie Razr (composta da Razr M, HD e HD Maxx).

Ora Motorola sta lanciando una nuova iniziativa chiamata Test Drive, a partire dall’aggiornamento ad Android 4.2 Jelly Bean, che consentirà a centinaia di utenti iscritti a questo programma di testare prima del rilascio ufficiale gli aggiornamenti più importanti, in modo da ricevere i feedback degli utenti sugli eventuali problemi e da garantirne la diffusione per chi non riesce ad aspettare l’arrivo del firmware ufficiale.

Se da una parte l’iniziativa è certamente buona, dobbiamo anche dire che non rappresenta una grande novità, in quanto Motorola aveva già effettuato in passato dei ‘Soak test’ in cui rilasciava per pochi le nuove major release,

Via: ViaFonte: Fonte