office

Microsoft Office per Android slitterà probabilmente a maggio 2013

Nicola Ligas

Avevamo avuto la conferma circa un mese fa dell’arrivo di Office su Android, previsto per marzo 2013, ma adesso sembra che in quel periodo sarà rilasciata solo la versione per iOS, mentre quella del robottino dovrebbe giungere in seguito, verso maggio. La notizia proviene da varie fonti fidate di The Verge, che solitamente tendiamo a prendere sul serio, mentre Microsoft si è limitata a commentare in merito che la suite sarà disponibile per Windows Phone, iOS e Android, senza entrare nel dettaglio dei tempi. Non è quindi notizia ufficiale, ma non sarebbe certo la prima volta che iOS ha la precedenza, quindi tendiamo a credere alle dichiarazioni di The Verge. Disponibilità a parte, abbiamo appreso nuovi e interessanti dettagli sull’app in sé.

Office Mobile sarà gratuito e permetterà di visualizzare documenti Microsoft Office (Word, PowerPoint, e Excel) in mobilità senza problemi, ma per il suo utilizzo sarà comunque necessario un account Microsoft. Per avere però anche le funzionalità di editing, sarà necessario passare alla versione a pagamento.

Su iOS (e logicamente anche su Android, ma non è confermato) sarà possibile sfruttare gli acquisti in-app per effettuare l’upgrade, ma forse non è il caso di farsi troppe illusioni in merito alle funzioni che otterremo: le opzioni di modifica presenti non saranno infatti di livello avanzato, e faranno facilmente rimpiangere la versione completa per desktop di Office.

C’è insomma ancora spazio per suite da ufficio di terze parti, sia perché prima di 8 mesi circa non vedremo la risposta di Microsoft, sia perché sembra che potrebbe non essere tra le più complete disponibili sul mercato.

Fonte: Fonte