iphone-5-vs-nexus-4-battery-1-jpg

Nexus 4 e autonomia in navigazione: risultati non eccelsi

Nicola Ligas

AnandTech ha pubblicato un’estesa serie di benchmark riguardanti il Nexus 4, ma per una volta vogliamo lasciare da parte i vari Egypt e concentrarci sull’autonomia, fattore quasi sempre sottovalutato. Una volta che avremo tra le mani la versione commerciale e definitiva del Googlefonino provvederemo poi ad esaminarne la grafica, ma per ora vediamo come se la cava sul browsing.

I test sono divisi in due parti: su rete mobile e via Wi-Fi ed in entrambi i casi il Nexus 4 non si colloca al vertice. C’è da dire che gli avversari sono veramente di tutto rispetto, ma se questo può costituire un’attenuante su rete wireless, è evidente che anche su rete mobile non siamo al top, tanto più che il Nexus è un modello 3G mentre molti degli avversari utilizzano la più veloce e dispendiosa LTE.

Abbiamo infatti poco più di 4 ore di autonomia in navigazione su rete mobile (iPhone 5 arriva al doppio) e circa 6 ore e un quarto su Wi-Fi (4 ore in meno di iPhone 5). Sia chiaro che non stiamo esprimendo un giudizio definitivo e ci riserviamo come sempre le impressioni definitive per la nostra prova. Diciamo che, prendendo per buoni questi risultati, si evince che Nexus 4 è superiore a Galaxy Nexus, ma non al pari di altri rivali, con e senza Android. Tabelle riassuntive dopo lo stacco.

Via: ViaFonte: Fonte