tabletsq3

Apple continua a dominare il mercato tablet, anche se perde terreno

Roberto Orgiu

Se Samsung si difende bene nel settore smartphone con il nuovo Galaxy S3 e i suoi 30 milioni di esemplari venduti, non si può dire lo stesso nel mercato tablet: in quest’ultimo trimestre, Apple continua a farla da padrona, anche se la sua quota di mercato è scesa da oltre il 65% a circa il 50%.

Se Apple ha perso questi 15 punti percentuali e l’introvabile Surface di Microsoft non è ancora presente nella statistica,possiamo dire, senza sbagliarci troppo, che un tablet su due è Android: siamo ancora ben lontani dalla schiacciante superiorità numerica nel settore smartphone, ma è pur sempre un inizio.

Per quanto riguarda il sistema operativo del robottino, Samsung è in testa con poco meno 20%, seguita a distanza da Asus e Amazon, spinte verso il 10% dai nuovi tablet da 7 pollici che stanno spopolando, probabilmente anche a causa del costo, mentre delle altre grandi solo Lenovo si distingue e continua a tenere la sua (esigua) quota di mercato.

Bisogna comunque ricordare che è molto probabile che queste quote possano subire dei bruschi cambiamenti con l’arrivo della nuova versione 3G del Nexus 7 di Google, dell’iPad Mini e del Surface, come suggeriscono gli analisti di IDC, autori della statistica.

Fonte: Fonte