googlenow

Google Maps 6.14 e Google Now 2.1: novità delle future versioni

Nicola Ligas

Due importanti novità sono in lavorazione per Google Maps e Google Now, almeno a giudicare dal “teardown” dei rispettivi apk disponibili nella versione 4.2 di Android: nel primo caso avremo il calcolo del percorso alternativo in tempo reale in base all’andamento del traffico, il che significa che il navigatore di Google ci suggerirà sempre il percorso migliore, anche se questo dovesse cambiare durante il tragitto; Google Now invece sta imparando a sostenere una vera conversazione.

Fino ad ora il percorso di navigazione veniva infatti calcolato solo nel momento iniziale, ma se per caso ad un certo punto la situazione della viabilità fosse cambiata, Maps ci avrebbe comunque indirizzati in base a quanto deciso inizialmente: in futuro invece l’app controllerà periodicamente la presenza di eventuali problemi e ci sarà probabilmente un popup con indicazioni circa il tempo risparmiato cambiando percorso, dove potremo scegliere noi se accettare o meno la deviazione.

Google Now dal canto suo non diventerà probabilmente l’amico al quale racconteremo tutti i nostri segreti, ma il dialogo con l’assistente vocale sarà probabilmente più naturale e meno robotico, inframmezzato da frasi come “sicuro di voler chiamare xxxxx?” e “cosa vuoi dirgli?”, o altre simili. Baby steps, nulla di sconvolgente o di mai visto, ma comunque gradito.

Fonte: Fonte