zombie_driver_1

Arriva Zombie Driver THD, il nuovo gioco per dispositivi Tegra [Recensione]

Lorenzo Delli

Preannunciato oramai un anno fa e da noi provato al MWC di Barcellona, Zombie Driver THD sbarca finalmente sul Play Store di Google, al momento, vista anche la dicitura THD, solo per dispositivi Tegra 2 e Tegra 3. Sviluppato dagli Exor Studios in collaborazione con nVidia, Zombie Driver è una sorta di survival horror che ci metterà nei panni di un cittadino sopravvissuto alla più classica delle apocalissi zombie dotato di una particolare abilità di guida.

Obbiettivo del gioco sarà quello, a bordo di vetture da noi modificate, di indagare sull’avvenuto, di salvare i sopravvissuti sparsi per la città e respingere, all’occorrenza, ondate particolarmente violente di zombie (e non solo). Il gioco sfrutta un motore grafico tridimensionale con visuale dall’alto, in stile Reckless Racing, dotato di una quantità di dettagli davvero impressionante.

Inizialmente potremo contare solo sul nostro Taxi, un veicolo pratico dotato di maneggevolezza, di una buona quantità di corazza e di una ottima capacità passeggeri. Dovremo infatti successivamente scegliere il nostro veicolo in base anche a quest’ultima caratteristica, perché determinate missioni richiederanno di salvare più di una persona. Girando per la città incontreremo zombie vaganti più o meno pericolosi, che potremo investire con stile sfruttando anche il buon vecchio freno a mano.

Ma non è questo l’unico modo per uccidere zombie: potremo gradualmente equipaggiare la nostra vettura con armi sempre più devastanti, a partire dal semper fidelis minigun, per passare al classico lanciafiamme per concludere con il lanciarazzi. Potremo anche dotare la nostra vettura di speroni, in modo da non dover sprecare munizioni per i pesci piccoli. Tutte le modifiche saranno apportabili ai vostri veicoli grazie ai crediti che sbloccheremo con le missioni primarie e secondarie. I veicoli invece saranno sbloccati durante la campagna, anche grazie agli obbiettivi secondari. Tredici le vetture disponibili da sbloccare.

La campagna di gioco può vantare ben 31 missioni, con combattimenti all’ultimo sangue contro boss, missioni notturne e veicoli speciali. Ma non finisce qui: il gioco vanta anche una modalità di gara con tre diverse varianti; gara “classica“, con confronto diretto con altri avversari, il tutto condito da qualche zombie, eliminatoria, dove dovrete appunto eliminare a sportellate i vostri competitori, e endurance, gara a tempo che si basa sul raggiungimento di checkpoint. Vi è anche una modalità di gioco denominata Slaughter, in cui dovrete resistere più tempo possibile all’interno di apposite arene.

Vi sono due dettagli ben specifici di cui vorremmo parlarvi a riguardo di Zombie Driver THD. Il primo riguarda il comparto dei controlli. Zombie Driver vanta il miglior sistema di controlli mai realizzato per un gioco dedicato ad Android, e adesso vi spieghiamo il perché. Ovviamente come ogni gioco dedicato ad una piattaforma touch screen può vantare una serie di controlli touch che, a differenza di alcuni titoli, è altamente personalizzabile. Due le modalità: una con il più classico pad virtuale, correlata ovviamente da tutti i pulsanti per la gestione delle armi, della mappa e di altro, un’altra invece con pulsanti ben specifici per direzionare il veicolo.

Fin qui niente di nuovo: Zombie Driver THD si distingue infatti in primis per la compatibilità con i controller di gioco (a cui software house come Gameloft ancora non ci hanno abituato); inoltre è perfettamente giocabile con la tastiera. Se disponete di un terminale, ad esempio, di casa ASUS (famiglia Transformer, ovviamente), o anche di una tastiera bluetooth, potrete sfruttare appunto la tastiera per giocare proprio come su un PC. Dalle impostazioni è inoltre possibile impostare la mappa dei tasti a vostro piacimento.

Il secondo dettaglio su cui vorremmo soffermarci riguarda ovviamente il comparto grafico. Zombie Driver THD è nato inizialmente come un gioco per PC (è infatti disponibile su Steam) e la versione per dispositivi Tegra, e in particolar modo quella dedicata a Tegra 3, può vantare un motore grafico davvero incredibile, fedele alla versione dedicata appunto ai più potenti Personal Computer. Il gioco sfrutta anche PhysX di nVidia, un motore fisico che in tempo reale calcola le modifiche al terreno di gioco a seconda delle nostre azioni. La visuale dall’alto e il notevole livello di dettagli potrebbe inizialmente confondere il giocatore: sarà comunque sufficiente abituarsi, in poco tempo, per godersi a pieno il titolo.

Zombie Driver THD non sfrutta l’in-app purchase e viene venduto sul Play Store al prezzo di 5,39€, un costo onesto, a nostro parere, per la cura veramente eccellente con cui è stato realizzato questo gioco. Al momento, come avrete oramai intuito, il gioco è disponibile solo per dispositivi Tegra (sia 2 che 3). Vi lasciamo quindi con una piccola scheda riassuntiva sul nostro giudizio, con il box per il download, con il trailer e con alcuni screenshot da noi catturati. Buon divertimento!

Gameplay: Divertimento allo stato puro in pieno stile GTA (almeno per quanto riguarda i primi due capitoli), solo con Zombie e mostri di ogni genere. Ottimo il sistema di controlli.
Voto: 9
Grafica: Come per la maggior parte dei giochi dedicati a dispositivi Tegra, anche Zombie Driver THD può vantare un motore grafico eccellente. Dettagli a non finire, il tutto coadiuvato anche dal motore fisico di casa nVidia.
Voto: 9,5
Sonoro: Buona la colonna sonora e il doppiaggio delle voci dei vari personaggi.
Voto: 8
Longevità e Storia: 31 missioni, ognuna dotata di sottomissioni, 13 veicoli, 30 eventi di gara con diverse modalità di gioco: i numeri parlano chiaro.
Voto: 9

Voto Complessivo: 9

[app]com.exor.ZombieDriver[/app]

NVIDIAvideo